giovedì 9 febbraio 2017

Cheesecake ai frutti di bosco di Benedetta


Voglia di estate... perciò ripropongo questa ricetta dell'estate scorsa che per mancanza di tempo non avevo ancora postato.

L'ho vista qui da fatto in casa da Benedetta, la adoro perchè le sue ricette sono semplici di effetto e riescono sempre.


Ingredienti :

200 g di Biscotti Digestive
400 g di Frutti di bosco io 300 gr
100 g di Burro
200 ml di panna fresca,
18 g di gelatina in fogli(colla di pesce)+un bicchierino di limoncello io 12gr
250 g di Mascarpone
200 g di Formaggio Spalmabile.
225 g di zucchero (75g per i frutti di bosco + 150g per l’impasto di formaggi).

Prepariamo la base della cheesecake.
Dobbiamo sbriciolare  200g di biscotti digestive, lei li mette in un sacchetto ma io preferisco il mixer. Quindi li metto in una ciotola e aggiungiamo 100g di burro fuso mescolando per bene.
Ora prendiamo una teglia per torta, sarebbe meglio una a cerniera, di quelle che si aprono su un lato.  Sistemiamo un disco di carta da forno sulla base e cominciamo a disporre il nostro impasto di biscotti creando una superficie liscia e compatta. Mettiamo in frigo per 30 minuti.


Prepariamo la guarnizione della cheesecake.
Mettiamo un pentolino sul fuoco con i di frutti di bosco e 75g di zucchero, mescolando solo per qualche minuto. Di questo composto ne teniamo da parte un po’ che servirà da guarnizione.

A parte montiamo a neve con il frullatore 200 ml di panna fresca.
A parte mettiamo la colla di pesce in acqua fredda per qualche minuto, la strizziamo e la mettiamo in un pentolino insieme ad un bicchierino di limoncello, passiamo sul fuoco per pochi istanti, mescolando finché la colla di pesce si scioglie completamente.
A parte prepariamo 250g di mascarpone, 200g di formaggio spalmabile, 150g zucchero e frulliamo tutto insieme.

Ora mettiamo insieme: il preparato con i formaggi, la panna montata, i frutti di bosco e il limoncello. Continuiamo a frullare fino ad ottenere una panna soffice e rosa.


Ora riprendiamo la base della cheesecake dal frigo, versiamo l’impasto appena ottenuto, e mettiamo in freezer per 2/3 ore.   

Trascorse due tre ore dobbiamo togliere la torta dalla teglia, aiutiamoci con un coltello e passiamolo ai bordi della torta, quindi apriamo la nostra teglia a cerniera e togliamo delicatamente la nostra cheesecake. Quindi possiamo guarnire la superficie con i frutti di bosco che avevamo da parte, spolveriamo di zucchero a velo.

mercoledì 23 novembre 2016

Mele semplici



Non so se è da considerarsi proprio ricetta, forse più un promemoria.
Le ho sentite poco tempo fa da mia mamma e me ne sono innamorata.
Sono semplici ma molto meglio di quelle al forno perché non sono sfatte, non hanno buccia e sono più dolci.
Le amo.

Ingredienti:
4 mele
5 cucchiaini di zucchero

Pelare le mele, tagliare via il torsolo e tagliarle a fette un pò consistenti.
Metterle in un pentolino con acqua a coprirle e lo zucchero.
Mettere il coperchio e cuocerle per circa 10 minuti, dipende dal tipo di mela, vanno tenute un pò consistenti.

Scolarle e lasciarle asciugare su di uno scottex.

lunedì 7 novembre 2016

Crostata nera alla frutta


Ingredienti:
frutta mista
gelatina

Ho fatto la pasta frolla seguendo la mia ricetta, sostituendo una parte della farina con il cacao.
Ho fatto la crema pasticcera, la prima delle mie due ricette.
Ho tagliato la frutta.
Ho assemblato tutto mettendo della gelatina per non far annerire la frutta.






Cous cous mediterraneo



Mi piace tantissimo questo accostamento, l'aspro dei pomodorini e il dolce dello speck e del burro.

Ingredienti:
cous cous
pomodorini cotti
speck a listarelle
zucchine grigliate
melanzane grigliate
basilico
burro

Cuocere i pomodorini in padella con il burro aggiungere lo speck
e nel frattempo grigliare le altre verdure. 
Cuocere il cous cous seguendo le istruzioni della scatola e mantecare 
tutto sul fuoco con un pò di burro.

mercoledì 26 ottobre 2016

Pasta noci, mascarpone e gorgozola



Avevo pochissimo tempo perciò ho ripiegato su una pasta fresca comprata e mentre bolliva l'acqua ho sciolto i formaggi. In 10 minuti ho preparato il pranzo.

Ingredienti:
pasta
mascarpone
gorgonzola dolce
noci
pepe
prezzemolo
grana

Mentre bolle l'acqua per la pasta sciogliere a fuoco bassissimo il mascarpone e il gorgonzola, pepare e aggiungere il prezzemolo. Sgusciare le noci e aggiungerle alla crema.
Mantecare con eventuale acqua di cottura e grana.

lunedì 24 ottobre 2016

Spiedini di pesce



Ingredienti:
250 gr di anelli di totano
250 gr di gamberi
1 limone
4 cucchiai di pangrattato
2 cucchiai di parmigiano
1 cucchiaino di curry 
4 cucchiai di olio extravergine d’oliva


In una ciotola condite i totani ed i calamari, ben lavati, con il succo del limone e tre cucchiai di olio, lasciando macerare in frigo per un’ora.

Preriscaldate il forno a 200°C.
Miscelate in un’altra ciotola capiente il parmigiano, il pangrattato ed il curry.

Scolare il pesce, senza gettare il liquido di marinatura, e versatelo in quest’ultima ciotola, tappate, anche aiutandovi con un foglio di pellicola trasparente, e sbattete per far aderire il mix al pesce.

Ungete una teglia con il cucchiaio d’olio rimanente.

Preparate degli spiedoni infilzando il pesce, alternandolo.
Ponete gli spiedoni, ben disposti, nella teglia.
Versate il liquido di marinatura nel mix con il pangrattato, miscelate per bene e ricopriteci gli spiedini.

Mettete in forno per 20 minuti fino a che non sono belli dorati, a metà cottura girateli.

Croccante la doratura fuori, tenerissimi dentro

giovedì 20 ottobre 2016

Cotolette con 3 idee


Questa ricetta è sempre stata richiesta da tutti i nostri amici perchè le cotolette della mamma sono speciali, morbide e profumate.

Ingredienti:
500 gr di lonza di maiale 
pane grattugiato
2 uova
latte
sale, pepe
grana
olio per friggere

Tagliare la carne a fette.
Sbattere le uova,sale pepe, latte e grana e mettere a marinare le fette di carne, lasciarle 5-6 ore come minimo in frigo. Si può anche prepararle la sera precedente e friggerle la mattina dopo.
Passarle nel pane grattugiato premendo bene, se sono molto sottili si può ripassarle nell'uovo e nel pane.

Friggerle in olio caldo lentamente in una padella.

giovedì 11 agosto 2016

Insalata di fagiolini e pollo


Veloce, ma solo se avete avanzato un pezzo di pollo già cotto.

Ingredienti:
fagiolini
rucola
pomodorini
capperi
carote
pollo sfilacciato
maionese
senape
olio
limone
sale e pepe


Bollire i fagiolini per 15 minuti, lavare i pomodorini e la rucola.
Tagliare le carote.
Semplicemente unire tutti gli ingredienti e condire con un'emulsione di olio, limone, sale pepe, senape e maionese.