martedì 21 agosto 2018

Pasta alla crema di peperoni



Semplice e veloce, adoro l'accostamento peperoni gialli e basilico.

Ingredienti:
peperone giallo
basilico
sale pepe
olio
dado

Tagliare a pezzetti il peperone e rosolarlo in padella con un pezzetto di dado.
Quando è appassito frullarlo con il minipimer aggiungendo qualche foglia di basilico.
Sistemare di sale e pepe e mescolare alla pasta, aggiungere un filo d'olio, pepe e qualche altra foglia di basilico.

martedì 7 agosto 2018

Muffin con gocce di cioccolato



Li feci tempo fa sempre nel mio blog
Ho solo calato lo zucchero da 180 a 150 gr perchè ricordo che erano abbastanza dolci.

Ingredienti:
190 gr burro a temperatura ambiente
150 gr di zucchero
un pizzico di sale
1/2 cucchiaino di bicarbonato 
1 busta di vanillina
100 gr di gocce di cioccolato
200 ml di latte
3 uova
18 gr di lievito
400 gr di farina

Frullare il burro con lo zucchero, fino a che non diventa cremoso, unire le uova una alla volta .
Aggiungere il latte tiepido e frullare per qualche minuto, fino a che non si gonfierà un pò.
Aggiungere poi la farina, il lievito il bicarbonato, la vanillina e il sale.
Mescolare bene e per ultimo aggiungere le gocce di cioccolato, tenendone 20gr da parte.
Mettere l'impasto nei pirottini oppure negli stampini di alluminio o di silicone, decorarli con il resto delle gocce di cioccolato.
Metterli a cuocere per circa 20/25 minuti a 180°, poi spegnere il forno e lasciarli con lo sportello aperto per altri 5 minuti.

Sono molto soffici e profumati.


mercoledì 1 agosto 2018

Involtini cotto e formaggio



Questi involtini sono molto semplici ma sono saporiti 
a volte ho usato anche il crudo ma sicuramente viene molto saporito

Ingredienti:
500/600 gr di lonza a fettine
150 gr di prosciutto cotto
150 gr di edamer o fontina a fette
farina
olio sale pepe
latte

Preparare gli involtini
stendere la carne, batterla se è spessa e mettere sale (meno se mettete il prosciutto crudo) e pepe da tutti e due i lati, mettere una fetta di prosciutto e una di fontina e chiudere con uno stuzzicadenti
passarli nella farina e scuotere l'eccesso

Metterla a cuocere in olio, far rosolare bene e poi aggiungere un goccino di acqua così formeranno una cremina con la farina, a fine cottura togliere gli stuzzicadenti e servire.

giovedì 26 luglio 2018

Plumcake allo yogurt - simil Mulino bianco


Classico ma buonissimo

Ingredienti:
250 g di farina
200 g di zucchero
3  uova (Temperatura ambiente)
2 vasetti di yogurt intero gusto albicocca (da 125g a temperatura ambiente)
100 g di olio di semi di arachidi
25 g di burro morbido 
30  ml di latte
1 bustina di lievito per dolci (16 g)
1 pizzico di sale
1 limone buccia grattugiata
1 cucchiaino di  vaniglia (estratto)


Preriscaldate il forno a 170° funzione statico. Montate le uova con lo zucchero fino a quando diventeranno chiare e spumose, ci vorranno circa 5 minuti.

Aggiungete il burro morbido e continuate a mescolare.
Unite lo yogurt, il latte, la vaniglia, la buccia grattugiata del limone.
Unite la farina setacciata con il lievito ed il pizzico di sale, mescolate fino ad avere un impasto omogeneo.
Infine unite l'olio a filo e sbattete bene con le fruste a velocità media per 2 minuti per incorporarlo bene ed ottenere un impasto lucido.

Rivestite uno stampo da plumcake da 28 cm con carta forno e versate l'impasto.
Infornate in forno preriscaldato per circa 55-60 minuti, fate sempre la prova stecchino prima di sfornare, deve uscire completamente asciutto.
Fate raffreddare bene su di una gratella e servite.



Eventualmente potete usare 2 vasetti di yogurt albicocca, oppure 1 albicocca e 1 bianco; in questo modo il sapore sarà uguale all'originale. In alternativa potete usare il gusto di yogurt che più amate


martedì 24 luglio 2018

Rosti di patate


Un contorno abbastanza veloce e gustoso.
Semplicissimo da preparare.

Ingredienti:
patate
sale,pepe

Grattugiare la patata, mi raccomando di grattugiarla così rilascerà il suo amido, strizzare bene l'impasto ottenuto e mettere in padella con un filo d'olio.

Prima faccio cuocere piano schiacciando bene e poi rosolo, quando vedo che comincia a dorare giro cercando di non rompere i rosti ottenuti che nel frattempo si dovrebbero essere compattati.

Se ne possono fare di piccoli oppure grandi quanto il diametro della padella.

Io li impilo uno sull'altro con carta da forno per separarli.

venerdì 20 luglio 2018

Rotolini farciti


Ecco un'altra idea buffet.
La ricetta è quella delle tortillas di serena, solo che le ho trattate come fossero
piadine.

Le ho fatte in anticipo e congelate, al momento del bisogno le ho scongelate a temperatura ambiente ma sono risultate un pò stringose... non so se dipenda dalla ricetta o dal fatto che andavano scaldate prima di essere farcite. Solitamente preparo la dose e poi le scongelo scandandole e sono buonissime, ma le mangio ancora calde.
La prossima volta le scalderò.

Per 12 tortillas (io faccio sempre doppia dose) con diametro 20/22 cm

 Ingredienti:
480 g farina 00
360 ml di acqua circa
60 ml di olio extra vergine di oliva circa 4 cucchiai
2 cucchiaini (10 g) sale
50 gr di fiocchi di patate


Impastare tutti gli ingredienti, aggiungendo  l'acqua poco alla volta in modo da ottenere un composto ben idratato ma non appiccicoso, fino a ottenere un composto elastico e ben lavorato (10 minuti circa).
Dividere poi l'impasto in 12 pezzi oppure se si vogliono più piccole in 16 pezzi. Lasciar riposare coperto da un canovaccio per 10 minuti.
Scaldare molto bene una padella antiaderente o un testo per la piadina.
Stendere ogni pallina molto sottile, e cuocere ogni tortilla 1-2 minuti per il primo lato e 30 secondi circa per il secondo, a fuoco vivace.

Qui erano ripiene di mortadella, salame, cotto e crudo e tagliate.

Mousse al cioccolato - senza uova


Ingredienti:
120 ml di panna fresca (per la bollitura)
200 ml di panna fresca (da montare)
250 gr di cioccolato fondente al 75% di cacao
biscotti
granella di nocciole


In una scodella metti il cioccolato frantumato.

Porta ad ebollizione 120 ml di panna e versala sul cioccolato, lascia così qualche minuto così che il calore sciolga un po’da solo il cioccolato, poi mescola bene con una spatolina.

Monta l'altra panna, ma fermati prima che diventi fermissima, deve risultare morbida e voluminosa.

Unisci la panna montata alla miscela di cioccolato con movimenti rapidi e l’aiuto di una frusta.

Sbriciola dei biscotti sul fondo del bicchierino.

Versa il composto nei bicchierini e ricopri con granella di nocciole.

Fai riposare coperto almeno due ore prima di servire.

N.B. Si possono usare anche coppette di cialda oppure coppette di cioccolato.

giovedì 5 luglio 2018

Patate arrosto buonissime


Finalmente ho trovato il mio metodo per fare le patate arrosto che vengono
buonissime, con alcuni accorgimenti non si sbaglia.

Ingredienti:
patate
sale pepe
rosmarino
olio
dado granulare di carne


Per prima cosa tagliarle a cubetti regolari, sciacquarle più volte in acqua fredda
fino a che non esce trasparente.

Bollirle per 5 minuti in acqua salata.

Mettere in una teglia con 2 fogli di carta da forno non bagnata altrimenti si rompe,
condire con abbondante olio, sale pepe rosmarino e una puntina di dado di carne.

Cuocere a 200° ventilato, girare spesso, per non romperle
io muovo il primo foglio di carta così evito di schiacciarle con il mestolo.

Cuociono in un'oretta.
Se volete la crosticina alla fine si possono dare 5 minuti di grill.