mercoledì 27 luglio 2016

Passatelli


Ricetta della mia tradizione romagnola.
Se avete voglia di qualcosa di veloce e veramente buono provateli.

Ci sono un po' di cose da dire prima di cominciare con la ricetta.

  • L'importante è cercare di tenere la proporzione tra il grana e il pangrattato, cercate di tenere circa un 60 % di grana
  • L'impasto deve essere parecchio duro altrimenti si sfaldano in cottura
  • Andrebbe utilizzato un pangrattato non condito, qui in Romagna vendono il pangrattato apposta per passatelli, altrimenti se lo volete fare voi, il pane va preso non condito e non va grattato troppo fine. Io lo compro al forno.
  • Alcuni aggiungono scorza di limone grattugiata
  • Andrebbero cotti nel brodo di carne ma personalmente li preferisco nel brodo vegetale visto che sono molto saporiti già di loro


Ingredienti:
3 uova
140 cucchiai di pangrattato
160 cucchiai di grana
noce moscata
brodo di carne o vegetale

Fare un impasto parecchio duro, regolando in base alle uova.
Impastarlo abbastanza a lungo, non si deve sfaldare mentre lo impastate altrimenti si romperanno in cottura.
Va fatto riposare anche qualche ora in frigo.
Schiacciarlo con il passapatate direttamente nel brodo che bolle.
Cuocere due minuti e spegnere il fuoco.



Nessun commento:

Posta un commento