sabato 26 marzo 2016

Sfoglia (pasta all'uovo)




In romagna la sfoglia, come si chiama da noi la pasta all'uovo, è davvero un arte.
Per le donne della mia zona è proprio una cosa che ti insegnano da piccola, e guai a modificare la ricetta!
Da noi la sfoglia è semplice, uova e farina. Senza olio, senza sale, senza nient altro.
Ho visto delle sfoglie grandissime tirate con quei matterelli lunghi dei chilometri.
Ho provato tante volte a tirarla a mano, ma è davvero una faticaccia.


SFOGLIA SEMPLICE
6 uova
ca 600 gr di farina 00

Impastare energicamente fino a quando l'impasto non è bello liscio e far riposare almeno 30 minuti.



SFOGLIA PER TAGLIATELLE
6 uova
300 gr di semola
300 gr di farina 00




Impastare energicamente fino a quando l'impasto non è bello liscio e far riposare almeno 1 ora.
Stenderlo con il mattarello oppure con la macchinetta fino al penultimo buco, a me personalmente piacciono di più al terzultimo buco. infatti spesso faccio metà e metà.
Infarinare molto bene la pasta, arrotolare su se stessa e tagliare a coltello tante strisce di circa 1 cm.


SFOGLIA VERDE
5 uova
500 gr di farina 00
600 gr di spinaci bolliti e strizzati


Lavare gli spinaci, senza asciugarli metterli in padella per 3 minuti fino a che non sono cotti.
Per un risultato più grossolano tritarli a coltello oppure passarli in un mixer per avere una pasta più omogenea.
Impastare energicamente fino a quando l'impasto non è bello liscio e far riposare almeno 30 minuti.

Nessun commento:

Posta un commento