venerdì 3 gennaio 2014

Patate al forno croccanti


 
 

Chi mi conosce sa che io e le patate siamo una cosa sola...
le mangerei anche a colazione...ogni sperimentazione è la benvenuta.
Ho trovato una ricetta su un blog (perdonatemi ma non l'ho segnato) mi sono scritta la ricetta su un foglietto e l'ho passata a mia mamma. Lei ha fatto tantissime sperimentazioni (per la felicità della mia famiglia) e siamo arrivate a questa ricetta qui.
Per me sono buonissime molto meglio di quelle classiche al forno.
Servono:
taante patate rosse
olio
sale,pepe
rosmarino
Si comincia tagliando le patate medie in 6 fette e quelle piccole in 4.

Vanno bollite per 7-8 minuti in acqua salata e lasciate scolare bene, noi le teniamo alcune ore su carta gialla per farle asciugare al meglio.
Poi le mescoliamo in una ciotola con olio sale e pepe, le sistemiamo belle stese in una leccarda da forno con carta da forno sotto, le rispennelliamo un po' con l'olio e mettiamo il rosmarino. 
Vanno cotte a forno ventilato a 250° per 10/12 minuti e 5 minuti con ventilato e grill.
Sono super croccanti fuori e morbide dentro.

3 commenti:

  1. Sono fantastiche le tue patate al forno, Camilla! E grazie per il suggerimento della pre-lessatura. Mi sarà molto utile!
    Buona serata e a presto!
    MG

    RispondiElimina
  2. Patatas al horno es lo màs rico me gusta,abrazos.

    RispondiElimina
  3. Sembrano proprio le mitiche patate di mia suocera... col tempo ho imparato a farle anche io... è proprio vero che a volte le cose semplici sono quelle più difficili da fare!!!! Ciao da Bologna, Monia.

    RispondiElimina