mercoledì 18 settembre 2013

Mini hamburger e hot dog




Una bella faticaccia....ma quanto mi diverto a cucinare!
Posso dire che sono rimasta un filo delusa perché si erano abbastanza induriti con la cottura, 
peccato ma niente di grave erano comunque molto buoni.

Ecco la ricetta per circa 90-100 panini da 15g:

500g farina manitoba
500g farina 0
30g lievito di birra
60g olio extravergine
500ml latte freddo
20g sale
20g zucchero
1 cucchiaino di malto (io ho usato il miele)
3 uova intere
Ho usato la planetaria, ho messo tutti gli ingredienti tranne le uova e il sale. Le prime sono state aggiunte una per volta intanto che l'impastatrice impastava. Il sale l'ho aggiunto quasi alla fine.
Lavorate per circa 5 minuti.
L'impasto sarà un po' appiccicoso ma non preoccupatevi, dopo la lievitazione sarà più lavorabile.
Fate lievitare al coperto fino al raddoppio del volume, circa 2 ore.
A questo punto armatevi di santa pazienza e fate delle piccole palline di 15g l'una (aiutatevi con la bilancia) e mettettele nella teglia coperta di carta forno, coprite con un canovaccio e fate lievitare di nuovo  per circa 40 minuti.
Prima di infornare spennellate con del latte e se volete sopra mettere un po' di semi di sesamo.
Mettete in forno caldo a 200°c per 15 minuti.
Una volta cotti fate raffreddare.
Se li volete mettere in congelatore, basta una volta freddi metterli dentro le buste da freezer e congelate.
Una volta che li volete usare, li tirate fuori, lasciate scongelare e poi farcite.

Per la farcitura:
ho fatto dei mini hamburger con la carne macinata
ho farcito i panini con maionese, formaggio, pomodorini, carne

i mini hot dog con i mini wurstel cotti alla piastra e maionese.


14 commenti:

  1. se devo fare una festa ti chiamo per la consulenza...
    Ottimi per un buffet!
    Brava. Ciao Leo

    RispondiElimina
  2. Ma che bontà! Adoro i formati mini *_*

    RispondiElimina
  3. Golosissimi e molto carini da servire ! Ciao!

    RispondiElimina
  4. certo quando le cose sono fatte con passione non si sente la fatica!
    a presto

    RispondiElimina
  5. Ciao, mi piace il tuo blog. Ho trovato la tua pagina per caso andando in giro per la rete.
    Tua nuova follower http://cucinareinsiemeate2.blogspot.it/ passa da me se ti va. Ciao da Katia
    Adoro questi mini hotdog....

    RispondiElimina
  6. Ciao Camilla!
    Bella questa ricetta, soprattutto da sfruttare in caso di compleanni o festicciole dei bambini.
    Non si sa mai come "imbastire" il buffet senza ricascare sempre sui soliti panini imbottiti!
    Il fatto che si possano congelare e riutilizzare senza che perdano niente della freschezza originale, bè, ne fa un qualcosa di davvero utile! :)
    Bellissimi quelli con i wurstel, e anche buonissimi! :)

    RispondiElimina
  7. Semplici e golosi! Ciao ciao :)

    RispondiElimina
  8. se vuoi passare da me c'è un pensiero per te,spero ti faccia piacere http://cioccolatoamaro-paola.blogspot.it/2013/10/wow-premio-2.html

    RispondiElimina
  9. Voglio provarla anch'io!!
    Grazie per la condivisione!

    http://restaau.it/Browse/miglior-ristoranti-italiani-a-roma.html

    ristoranti italiani

    RispondiElimina
  10. Ma che carini che sono, molto d'effetto...
    Ottima presentazione!
    Un abbraccio grande
    Sabrina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  11. Bellissimi e sfiziosissimi! Sarebbero ottimi per il buffet di compleanno della mia cuginetta che sto organizzando! :)
    Mi aggiungo ai tuoi sostenitori e colgo l'occasione per invitarti al mio contest
    http://www.provolinaincucina.com/2013/11/contest-timballo-da-sballo.html
    A presto!

    RispondiElimina
  12. grazie mille a tutte scusate se rispondo poco ma vi leggo tutte!!!

    RispondiElimina