martedì 4 giugno 2013

Mascarpone - con trucchi per renderlo più sodo



Amo troppo questo dolce, io non sono una di quelle persone che si sciolgono davanti ad una torta, magari vorrei riprodurla, ma non sono golosa...ma davanti a questo dolce...crollo! E' il mio preferito da sempre e per me questa è la ricetta perfetta.

Se voleste pastorizzare la crema, seguite questa ricetta di tavolartegusto, ci vogliono solo 5 minuti e non altera il sapore della crema.
Qui invece trovate la ricetta di mia nonna alla quale sono affezionata ma è un pò troppo dolce.

Per 10 coppette
Ingredienti:
1 kg di mascarpone 
180 gr di zucchero a velo
cioccolata tritata
10 uova 
cacao amaro

Per prima cosa si montano i bianchi a neve ferma se si vuole si può aggiungere un pizzico di sale e verso la fine 1 cucchiaio di zucchero a velo dal totale.

Frullare le uova con lo zucchero poi si aggiunge metà mascarpone sempre frullando ma non insistendo troppo. Poi si unisce a mano il resto del mascarpone e il bianco montato cercando di non smontare tutto.

Si versa il composto nelle coppette, in un bicchiere o in delle ciotoline. Io ne verso metà e poi aggiungo del cioccolato tritato in questo caso ho messo gocce di cioccolata, verso l'altra metà e poi spolverizzo con cacao amaro.

Nota
In questo caso siccome avevo usato mascarpone Granarolo che di solito mi smonta sempre il composto ho deciso di mettere solo 7 albumi per non smontare troppo la crema.

Fatemi sapere se anche voi lo fate così per esempio
mia suocera mette 6 tuorli e 4 bianchi e solo 80 gr di zucchero

4 commenti:

  1. Ciao!
    Io lo faccio quasi così ma più zuccherato, perché faccio lo sciroppo caldo a 121 gradi per pastorizzare le uova (dopo una salmonellosi anni fa mi è venuta la fissa

    RispondiElimina