venerdì 23 novembre 2012

Biscottini di frolla montata o biscottini di Monny



Essì.... sono detti anche di Monny perché fu lei che me li fece conoscere su Cookaforum a suo tempo e non finirò mai di ringraziarla abbastanza. Sono veramente ottimi friabili e leggeri...uno tira l'altro

Li ho preparati anche per buffet importanti, fanno sempre fare bella figura

Ingredienti:
150 gr di burro ammorbidito
75 gr di zucchero a velo
1 uovo grande
225 gr di farina
1/2 cucchiaino di lievito
1 cucchiaio di latte
vaniglia e limone (anche altri aromi)
un pizzico di sale

Per la riuscita di questi biscotti ci sono alcune regole da seguire altrimenti non verranno:

  • il burro deve essere a temperatura ambiente
  • il burro deve essere buono io uso quello tedesco
  • il burro e lo zucchero va montato molto molto
  • una volta messo l'uovo sembra si stracci, continuare a montare!
  • aggiungere il cucchiaio di latte
  • la farina va incorporata poco alla volta
  • il lievito non deve essere troppo altrimenti si gonfiano troppo
  • tenerli in frigo 1 oretta prima di infornarli per mantenere la forma
  • la sacca a poche deve avere il fermo per la punta altrimenti vi scoppierà



Frullare il burro con lo zucchero, montare a crema,
aggiungere l'uovo e far assorbire bene, continuare a montare anche se sembra stracciato, piano piano aggiungere la farina il lievito gli aromi e il sale e mescolare potete farlo anche con un cucchiaio di legno.
Sarà un composto morbido e montato,
va messo in una sacca da pasticcere con la bocchetta a stella.

Formare le più svariate forme di biscotti che vi vengono in mente
bottoncini, ferri di cavallo, conchiglie, esse, ecc
Si possono anche mettere nei pirottini e con una goccia di marmellata
basta liberare la fantasia.



Io ho aggiunto delle ciliegine, delle noccioline, mandorle, mirtilli rossi, cioccolato, zuccherini, granella di nocciole, cocco

Mettere in frigo per 1 oretta, non lo faccio sempre, ma mi assicura la tenuta della forma.



Ho infornato a 250° per 2 minuti e per 8 a 200°


Attenzione quando li togliete dal forno perché sono fragilissimi



Per ulteriori delucidazioni ho seguito le indicazioni di lilli

2 commenti:

  1. Ciao Camilla, ti ho messo un +1 ... perchè questi biscottini li adoro! :)
    Sembrano proprio quelli di pasticceria da come ti sono venuti bene! :)
    Mi segno la ricetta! :)

    RispondiElimina
  2. Sai che una volta ho provato anch'io a farli con la ricetta di Monny ma sapevano tantissimo di burro, decisamente troppo così ho lasciato perdere...adesso però a vedere i tuoi che sono bellissimi, mi è venuta voglia di riprovarci!!

    RispondiElimina