martedì 24 maggio 2016

Pizza nel forno a legna


Questa ricetta di pizza è già qualche anno che la sperimento, posso dire di averne provate tante ma modificando un pò secondo il mio gusto ho trovato la ricetta che mi soddisfa.

C'è la versione con lievitazione più lunga (metterò presto la ricetta) o questa che deve lievitare per circa 5/6 ore, ma spesso mi viene meglio questa più veloce.

Per pizza:
160 gr di farina per pizza (gran mugnaio spadoni)
4 gr di sale
4 gr di lievito
acqua 

Nella planetaria mettere prima un pò di acqua con il lievito sciolto poi la farina e il sale e impastare aggiungendo acqua fino a che l'impasto non attacca più, alla fine impasto sempre un pò a mano per capire la consistenza.

Formare i panetti di 250 gr l'uno, io li metto nei contenitori ermetici infarinati con uno scottex bagnato a contatto e chiusi bene per non fare seccare l'impasto.

Far lievitare 5/6 ore.

Per stendere le pizze cerco di essere veloce, fare pochi movimenti per non sgonfiare troppo l'impasto, cerco di non toccare i bordi e di non forare la pasta altrimenti esce il condimento, 
cerco di tirarla circa di 30 cm.

La farcisco e la cuocio 3 minuti nel forno a legna.



In questo caso avevo fatto 10 pizze più una spianata piccolina con
 1.600 kg di farina, 33 gr di sale e 35 gr di lievito.

Avevo usato 4 mozzarelle da 125 gr e 1 panetto da 400 gr di quella da pizza.

cipolla salsiccia e funghi
tonno e cipolla
spianata
bianca con salame piccante e funghi
prosciutto cotto e funghi
salsiccia e porcini








3 commenti:

  1. Ad averlo un forno a legna cosi...complimenti

    RispondiElimina
  2. Adoro la pizza, e le tue sono così invitanti!!!!
    La facciamo spesso a casa anche noi....ma purtroppo non abbiamo il forno a legna....quindi immagino che differenza!!!
    Un abbraccio grande mia cara

    RispondiElimina
  3. si la differenza si sente! grazie a tutte e due un abbraccio!

    RispondiElimina