martedì 3 novembre 2015

Tortelli - Ricetta base in tre versioni




TORTELLI DI MAGRO CLASSICI
Ingredienti:
8 uova
700 gr di farina circa
500 gr di ricotta mista (oppure 400 gr ricotta di mucca + 100 gr di stracchino)
tra i 250/350 gr di spinaci o erbette da pulire (150/200 gr cotti)
noce moscata
sale
pepe
200 di grana


Per prima cosa, lavo gli spinaci e li metto senza asciugarli in una padella con olio e sale, li lascio cuocere qualche minuto finché sono morbidi.


Mescolare la ricotta, gli spinaci ben strizzati e tritati, il sale pepe, il grana, l'uovo e noce moscata.

Far riposare anche alcune ore.


Fare la sfoglia all'uovo, impastare fino a formare una palla liscia.

Metterla tra due piatti per non farla seccare e tirarne poca alla volta


Stendere la sfoglia con la macchinetta al penultimo buco, quando li faccio più piccoli cerco di fare la striscia di pasta larga tutta la macchinetta, sistemo 3 file di ripieno.


Ribatto sopra la sfoglia e li taglio con la rotellina per la pasta.

Se non li usate subito vanno stesi in un vassoio e messi a congelare. Quando sono induriti si possono mettere in un sacchetto per congelatore.
_______________________

TORTELLI DI ZUCCA E PATATE
Ingredienti:
600 di farina
6 uova
150 gr di patate bollite e schiacciate
300/350 gr di zucca
500 gr di ricotta
1 uovo
100 di grana
sale
pepe
noce moscata

Passare la zucca in padella magari dove ha cotto la pancetta, per farla insaporire un pò.

Mescolare il ripieno in una ciotola, farlo qualche ora prima così prende sapore, mescolare tutti gli ingredienti e il ragù aggiungerlo non troppo liquido.
Coprire con pellicola e mettere in frigo a riposare.

Nel frattempo impastare la sfoglia e lasciarla riposare per circa 30 minuti.
Tirarla (nella mia macchinetta per la pasta ho messo il penultimo buco, il n°6)
e tagliare i tortelli. Metterli ad asciugare su una tovaglia girandoli qualche volta.

Eccoli conditi
Ecco qui una seconda versione.

_______________________


TORTELLI DI RUCOLA
Ingredienti:
6 uova
600 gr di farina circa
300 gr di ricotta 
4 pugni di rucola circa 60 gr
60 gr di grana
100 gr di speck
2 fette di mortadella
poco sale
pepe


Tritare a coltello gli ingredienti poi aggiungere grana e ricotta.
Far riposare anche alcune ore.

Fare la sfoglia all'uovo, impastare fino a formare una palla liscia.
Metterla tra due piatti per non farla seccare e tirarne poca alla volta
Stendere la sfoglia con la macchinetta al penultimo buco, quando li faccio più piccoli cerco di fare la striscia di pasta larga tutta la macchinetta, sistemo 3 file di ripieno.

Ribatto sopra la sfoglia e li taglio con la rotellina per la pasta.

Se non li usate subito vanno stesi in un vassoio e messi a congelare. Quando sono induriti si possono mettere in un sacchetto per congelatore.

Poche volte sono davvero soddisfatta di quello che cucino, ma questa volta sono fiera di me.
Sono rimasta stupefatta quando ho sentito l'odore che sprigionavano questi tortelli.
Per non parlare del sapore.
Davvero provateli, ne vale la pena. 

Nessun commento:

Posta un commento