giovedì 12 aprile 2012

Navigo nei ricordi: panini da imbottire

Questa ricetta è di Nanino di Cookaround
e' la prima ricetta fatta da me, bei tempi...bei ricordi.

Si possono surgelare, appure fare il giorno prima e lasciarli in un sacchetto, oppure farcirli e metterli in frigo perchè l'umido della farcitura li mantiene morbidi.
La cosa migliore però resta farli il giorno stesso dell'utilizzo.


PAN-CARRÈ

160 gr. farina manitoba;
160 gr. farina 00;
80 gr. Farina di semola grano duro,meglio se rimacinata
240 gr. latte parz.scremato;
1/2 cubetto lievito birra;
50 gr. olio di oliva;
8 gr. sale fino;
16 gr. zucchero;


Sciogliere lievito con zucchero e liquidi appena tiepidi, fare la fontana con la farina, aggiungere lievito e tutti gli altri ingredienti. Impastare come solito, far lievitare per 60/90 minuti.

(Con bimby:Inserire nel boccale il latte, lo zucchero e l'olio: 45 sec. 40° vel.1 (per tm31 saranno 37 gradi). Azzerare la temperatura e inserire il lievito: 6 sec. a vel.5. Aggiungere le farine e il sale: 1 minuto vel.4-5 e poi 1 minuto e 1/2 vel.spiga. Togliere dal boccale e lasciare riposare l’impasto fino al raddoppio, circa 60-90 minuti)


Riprendere l’impasto, ungere dei pirottini di carta e, dopo aver formato con le mani unte delle palline di circa 15-20 grammi, metterle nei pirottini. Far lievitare ancora in luogo tiepido per circa 1 ora.

Cuocere in forno preriscaldato a 160° (possibilmente ventilato) per circa 15 minuti.

Nessun commento:

Posta un commento